LES EAU INTENSES Keiko Mecheri

Una collezione di 8 Nuove Fragranze Intense di KEIKO MECHERI

BAL DE ROSES

Floreale Orientale

Si mette in scena, come un’opera teatrale, come un ballo in maschera.

E’ tridimensionale e , se contiamo i tempo, le dimensioni, diventano quattro. Come una tela “les Mobils” di Calder, come un dipinto di Francis Bacon, la costante vibrazione.

E’ la fragranza di un fiore, la Rosa: riprodotta perfettamente , un soliflore, un trionfo di tutte le rose.

La vera Rosa di Maggio di Grasse; nel Sud della Francia  ne viene prodotta ogni anno una piccola quantità , limitata  per definizione, un profumo per pochi.

Esistono dozzine di Rose, Olii essenziali e assolute, ma esiste un solo Bal de Roses; composto in purezza, virtrualmente libero da ornamenti, cattura la vera replica di una rosa.

Come sempre accade se l’arte vera è suprema , la finzione dell’artista rende l’opera ancor più vera …

 

Note Olfattive Bal de Rose:

Rosa Damascena, Petit grain

Rosa Bulgara, Rosa Taif

Legno di Sandalo Bianco , fava Tonka, vaniglia, muschio bianco, ambra , benzoino

 

BOHÈMES

Orientale

Il profumo della Bohème.

Frammenti di profumo lo circondano e , assieme, intrecciano una fiaba.

Raccontano non di una sola , ma di una molteplicità di vite.

Note Olfattive Bohème:

Bergamotto

Aldeidi, Rosa , Davana

Prugna, Legni preziosi

 

CANYON DREAM 

Orientale Gourmand

L’artista ha immortalato i momenti leggendari del Sunset Bolulevard e delle colline di Losa Angeles.

E’ un’opera che comprende innumerevoli riferimenti alla cultura pop informale, sempre in rinnovamento , mantenuta sempre viva dalle tribù che frequentavano il Boulevard.

E’ un giardino sospeso che pervade l’aria .

Canyon Dreams è dipinto strato dopo strato , senza accenti animali, perfettamente edonista per una donna.

Keiko Mecheri ha vinto una sfida difficile, nata da un’idea vintage, attraente ed elusiva allo stesso tempo.

Note Olfattive di Canyon Dream:

Note speziate, mandarino, bergamotto

Rosa trasparente, Gelsomino

Legni caldi , patchouli , vaniglia

 

CUIR FAUVE

Cuoiato Orientale

Un cuoio alla Keiko Mecheri: Cuir Fauve conduce l’esperienza sensoriale in un territorio nuovo , quasi stupefacente,. Cuoio significa calore. L’opera consiste nel rivoluzionare il calore del cuoio , trasportandolo verso una nuova freschezza.

Cuir Fauve è il Fauvismo degli inizi del ventesimo secolo e l’Espressionismo dei primi del ventunesimo secolo: pennellate selvagge e tonalità vivide e audaci.

L’artista fa volteggiare foglie di violetta, polvere di zafferano , patchouli, vaniglia e legni quel tanto che basta da creare l’illusione che si stia realmente percependo il profumo della pelliccia madida e annodata di una belva in corsa .

Il piacere di indossare Cuir Fauve deriva dalla sua straordinaria profondità , avvolta in una morbida elastiità animale.

Note Olfattive di Cuir Fauve:

Polvere di zafferano, bacche di pepe rosa, note agrumate

Verde di Violetta, foglie di Patchouli

Accordo di Legni preziosi, note ambrate, vaniglia del Madagascar

 

LUNEA

Orientale Ambrato

Un ritratto olfattivo di un deserto in quota, il Sierra Nevada in California, catturato nel momento dell'”ora blu”. Una visione la cui bellezza toglie il respiro.

Sia l’alba sia l’imbrunire stimolano la creatività , sono i momenti in cui si risveglia la penombra color indaco. L’impeto perpetuo di sfumature effimere , per mantenere aperte le nostre menti e i nostri occhi .

E’ un commmovente invito a immergersi profondamente nello splendore sensuale della realtà , per meravigliarsi ancora e ancora della bellezza del mondo.

 

Note Olfattive di Lunea:

Mandarino candito, neroli

Mirra, marzapane, rosa, note di toffee

Incenso, legni preziosi, musk

 

MUSC NOBILIS

Orientale

La Fragranza ideale per il linguaggio sartoriale dell’uomo moderno.

Il muschio ovviamente, poi le resine, i balsami, i legni che rendono il profumo diretto , franco e leggibile.

Esso evoca una gamma di archetipi culturali, i bohèmien, i mondani, gli intellettuali , gli impegnati, i dandy.

 

Note olfattive Musc Nobilis:

Bigarade, musk, note daim

Ambra Grigia, note balsamiche

 

PRECIOUS FOREST

Orientale Legnoso

Un’immersione nei sentori organici di una foresta: gli alberi vivi, i legni chiari, e tutto ciò che vive nella loro ombra.

Un tempo scandito tanto dalla sua diversità quanto da tanti piccoli momenti di vita.

Il suolo pare scivolar via sotto i passi , trasportandoci con un movimento surreale, passando da un luogo – legno di sandalo-oudh a un altro – Incenso-balsami, per rifluire infine in tale spazio olfattivo

Il profumo è potente.

Pare quasi “parlarci” a bassa voce, perchè ciò che “sentiamo” riguarda i nostri ricordi, la contemplazione, la riconciliazione.

Note olfattive Precious Forest:

Rosa , mandorle tostate e note gourmand

Cuoio , vaniglia, fava tonka e legno di sandalo

Ambra , Oudh

 

VETIVER VELOURS

Orientale

Ecco come l’artista immagina l’eleganza maschile , pur innovandola.

Nell’arte profumiera, il vetiver è sempre puramente concettuale. Ciò che immaginiamo è una passeggiata in una foresta umida e ombrosa.

Per dipanare la complessità e la ricercatezza Keiko ha raffinato la materia della sua origine terrosa creando sentori asciutti , di polvere fragrante , fermando il volo del tempo

Note Olfattive Vetiver Velours:

Note agrumate, vetiver di Giava

Note verdi, Tabacco biondo, Toffee

Accordo di legni preziosi, benzoino e musk